Camerette

Anche la cameretta ha subito, nel corso degli anni, una profonda trasformazione. Il nostro obiettivo principale è quello di ottimizzare gli spazi con semplici accorgimenti, quali dinamicità degli ambienti e multifunzionalità degli arredi. La camera dei ragazzi deve poter diventare anche un luogo dove ospitare gli amici, dove però potersi ritagliare anche un angolo per passare del tempo da soli, in totale privacy. Molto importante è trovare un posto anche alla scrivania che, in molti casi è nascosta tra un letto e l’altro, munita di ruote e di tutto lo spazio necessario a contenere anche un computer e altri accessori. Cassettoni estraibili, vani aperti e boiserie che permettono di cambiare posto ai complementi, aggiungono dinamicità e praticità agli spazi. Una volta pensato l’arredamento base della stanza, si può passare ai dettagli e alla personalizzazione. Protagoniste per questo le passioni dei ragazzi, che renderanno ogni camera un luogo unico e speciale. Da non dimenticare: il colore scelto (in una, due o anche più tonalità) può essere il filo conduttore per declinare pareti, tendaggi e biancheria.

 

Il nostro consiglio è di scegliere tinte rilassanti e neutre, cui abbinare toni più sgargianti per alcuni elementi, come scaffali e librerie.